Fare fitness di coppia aiuta a rafforzare la relazione e l’eros. E fa bruciare più calorie. I consigli del personal trainer per allenamenti da eseguire fianco a fianco

Allenarsi in coppia migliora l’intesa e fortifica il rapporto. A confermarlo è uno studio condotto dai ricercatori della Kansas State University.«Lavorando insieme – dicono gli esperti – si bruciano anche molte più calorie, e più in fretta». Il motivo? Praticare attività fisica con il proprio partner rende l’esercizio meno faticoso: ci si sprona a vicenda, aumentando l’intensità dell’allenamento con minore percezione della fatica. E non solo. La ginnastica a due stimolerebbe l’adrenalina e manterrebbe viva la passione, con effetti positivi persino sulle performance “sotto le lenzuola”.

Ma quali sono gli esercizi più giusti da fare fianco a fianco? Lo abbiamo chiesto ad Antonio Crapsi, personal trainer di Virgin Active Italia: «Il segreto – sottolinea Crapsi – è conciliare la maggior resistenza femminile con la forza maschile».

SQUAT CLASSICO
Posizione di partenza: in piedi, con la schiena diritta, di fronte al tuo compagno.
Esercizio: Distendi le braccia, afferra le sue mani ed esegui uno squat (o piegamento) verso il basso, come se ti volessi sedere su una sedia, finché le gambe non sono parallele al terreno. Fai una pausa di un secondo e, facendo leva sulle mani del tuo compagno, risollevati lentamente. Ripeti l’esercizio per 3 serie a testa, alternandoti con il partner.
Obiettivo: tonificazione gambe e glutei.

SQUAT SU UNA SOLA GAMBA
Posizione di partenza: in piedi, di fronte al partner, con le gambe divaricate.
Esercizio: afferra le mani del tuo compagno e alza il ginocchio destro. Esegui lentamente, appoggiandoti al partner, uno squat verso il basso. Fai una pausa di un secondo, mantenendo l’equilibrio tirando le mani del compagno che ti sostiene. Risali lentamente. Ripeti l’esercizio 10 volte per gamba, alternandoti con il partner.
Obiettivo: tonificazione gambe e glutei.

LEG PRESS
Posizione di partenza: supina, schiena sul pavimento, braccia lungo il petto.
Esercizio: solleva le gambe e portale al petto, il tuo compagno, in piedi, si appoggerà alle suole delle tue scarpe e stenderà le gambe indietro, spostando il suo peso verso di te. A questo punto distendi le gambe, spingendo verso l’alto il peso del tuo compagno. Da ripetere per 3 serie da 10.
Obiettivo: tonificazione gambe e glutei

WALKING SULLE BRACCIA (O CARRIOLA)
Posizione di partenza: prona, braccia piegate e palmi delle mani puntati sul pavimento.
Esercizio: il partner ti prende le gambe, stringile sulle sue anche e cammina in avanti solo sulle braccia (mentre il partner ti tiene le gambe sollevate). Da ripetere per 10-15 passi sulle mani, andata e ritorno.
Obiettivo: rassodare bicipite, tricipite, pettorali.

ADDOMINALI COMBINATI
Posizione di partenza: schiena contro schiena, con un oggetto (va bene una palla di gomma) nel mezzo.
Esercizio: ruotare il busto contemporaneamente verso destra e verso sinistra. Ripetere l’esercizio per 3 serie da 30.
Obiettivo: tonificazione addome e snellimento fianchi.

Marianna Monte

 



Related news

Remix que tengo que hacer si
Professor david morris uclan accommodation
Banque postale bordeaux meriadeck horaires
Custom modal view controller transitional
Bloquear cookies no firefox audio
Quer queiramos quer naot
Antique engagement rings circa 1920 engagement
Zacarias ferreira siento que te quiero descargar mp3
Equestria girl rarity lalka bohaterowie
Leila khaled chirurgie cardiaque